Fondazione Emanuela Zancan Onlus

Accedi per acquisti e download

Enti locali e volontariato per una educazione alla protezione civile. Obiettivi, contenuti e indicazioni metodologiche

Versione

Quantità

Collana: Documentazione sui servizi sociali
Anno di pubblicazione: 1984
Autore: AA.VV.
Numero di pagine: 141
Editore: Fondazione Zancan

Presentazione

Parte I
Enti locali e volontariato - Introduzione alla educazione alla protezione civile


Protezione civile: enti locali e volontariato (F. Carloni )
Il ruolo delle associazioni di volontariato per la protezione civile (G. Bicocchi )
Appendici

Educazione alla protezione civile - contenuti e metodologie (A. Lovati )
Appendici

Un esempio di organizzazione all'estero: il modello elvetico (C. Scarcella )

Alcuni protagonisti nel processo di ricomposizione comunitaria dopo un disastro (B. Cattarinussi )

Un corso di protezione civile rivolto agli insegnanti nella Provincia Autonoma di Trento (M. Saini )
Appendice

Parte II
Presentazione di rischi specifici


Il rischio sismico (F. Carloni )
Incendi e esplosioni (N. Salvati )
Alluvioni, frane e valanghe (M. Nardin )
Il rischio collegato con le attività industriali (A. Lovati )

Parte III
Relazioni dei gruppi di lavoro

A: Educazione nella scuola. esame critico della serie di audiovisivi su "il terremoto" predisposti dalla Editrice La Scuola di Brescia
B: Problemi dei quadri politici e amministrativi
C: Educazione alla protezione civile per i gruppi di volontariato
D: Ipotesi di educazione per una popolazione esposta al rischio sismico
E: Rapporti tra mass media e protezione civile