Fondazione Emanuela Zancan Onlus

Accedi per acquisti e download

Giustizia e pace si baceranno. 2. Educare alla pace

Prezzo (IVA inclusa): €12,00

Quantità

Autore: Giovanni Nervo
Numero di pagine: 86
Editore: Edizioni Messaggero Padova
Collana: volumi con altri editori
Anno di pubblicazione: 2008
Codice ISBN: 978-88-250-2091-5

Il volume comprende una serie di appunti per una formazione sociale e politica, temi trattati da mons. Giovanni Nervo in occasione di convegni, tavole rotonde, incontri culturali.

Sul tema della pace, strettamente legato a quello della giustizia (sviluppato nella monografia "Giustizia e pace si baceranno. 1. Educare alla giustizia"), l'autore analizza i temi più attuali e più critici della pace: che cosa si intende per "pace"? Si può parlare di "guerra giusta"? Coloro che manifestano per la pace sono "costruttori di pace" o soltanto "pacifisti"? Si possono difendere con le armi gli aiuti umanitari? Come garantire pace e sicurezza: con la repressione o con la prevenzione?


Vengono poi analizzate le radici della pace nell'enciclica "Pacem in terris" di Papa Giovanni, la pace nei rapporti interpersonali, la pace con la natura.

 

  1. Definizione della pace («Opus iustitiae pax»: la pace, frutto della giustizia)
  2. Esiste una guerra giusta? (Guerra in Afghanistan e in Iraq; Guerra e terrorismo; Le radici profonde del terrorismo)
  3. Costruttori di pace o pacifisti? (La «Pace in terris»; La condanna della corsa agli armamenti; La persona soggetto dei diritti e dei doveri; Funzione dei poteri pubblici; Pace e razzismo; Una sana globalizzazione; Rapporti tra cattolici e non cattolici in campo economico, sociale e politico)
  4. La «Pacem in terris» e la società attuale (Al centro il vero Dio; Il bene comune; Gli organismi geneticamente modificati - Ogm)
  5. Sicurezza: repressione o prevenzione?
  6. Difendere gli aiuti umanitari con le armi? (Esperienze di situazioni complesse; Aiuti umanitari e interventi militari)
  7. La pace nei rapporti interpersonali e sociali: valore della comunicazione (La comunicazione nei rapporti interpersonali nella vita politica; La comunicazione nei rapporti interpersonali nel lavoro sociale; Importanza della comunicazione e dei rapporti interpersonali nella partecipazione popolare)
  8. Strategia dell'ascolto nel territorio per costruire la pace (Il territorio ambito di ascolto e di confronto; Ascoltare gli ultimi; Ascolto degli immigrati)
  9. Il ruolo del Comune in rapporto alla pace, all'Europa, allo sviluppo dei popoli (Da cittadini italiani a cittadini europei; I gemellaggi; Il comune aperto sul mondo; Educazione alla pace; Il comune e la pace: aspetti giuridici)
  10. La pace con la natura: la protezione civile (Le attività di protezione civile; Modello gerarchico autoritario e modello democratico partecipativo; Contributo del volontariato a una cultura di protezione civile)
  11. Sul sentiero di Isaia (Chi è Isaia e qual è il suo sentiero?; Chi cammina sul sentiero di Isaia; Realismo e guerra; Realismo e cammino della storia; I tempi lunghi e i tempi brevi; Responsabilità e azioni personali; Sul sentiero di Isaia pace e giustizia; La giustizia in casa nostra; Povertà e disuguaglianza)