Fondazione Emanuela Zancan Onlus

Accedi per acquisti e download

Il segretariato sociale nelle zone sociosanitarie della Regione Toscana

Download gratuito

Prezzo (IVA inclusa): €0,00

Quantità

Anno di pubblicazione: 2013
Codice ISBN: 978-88-88843-62-9
Autore: Fondazione Zancan e Regione Toscana
Numero di pagine: 52
Editore: Fondazione Zancan e Regione Toscana
Collana: Quaderni per la cittadinanza sociale 3/2013

Il segretariato sociale è una delle funzioni fondamentali dei sistemi locali dei servizi e degli interventi sociali, tanto da essere assunto nella precedente programmazione regionale come una delle infrastrutture per l’accesso al sistema dei servizi. 

Il segretariato sociale svolge funzioni specifiche per garantire l’informazione, l’orientamento e l’accompagnamento ai servizi, per favorire l’accoglienza delle domande e dei bisogni delle persone in situazione di fragilità e esclusione sociale (art.8, legge regionale n. 41 del 2005).

Questo quaderno della cittadinanza sociale descrive la presenza e le principali caratteristiche del segretariato sociale in Toscana, come risulta dalle quattro rilevazioni del quadriennio 2008-2011. Gli ambiti di osservazione considerati riguardano l’assetto organizzativo e il funzionamento del servizio, le forme di gestione, il personale impiegato, gli utenti e i costi del servizio.

Nel 2011, l’84% dei comuni ha almeno una sede di segretariato nel proprio territorio, con una presenza di 1,3 sedi di segretariato ogni 10mila abitanti (nel 2008 la percentuale dei comuni era pari al 88%, una sede ogni diecimila abitanti). Il segretariato sociale è attivo nella totalità delle zone considerate per tutto l’anno, seppure con aperture orarie che variano dalle 2 alle 8 ore giornaliere. La gestione è totalmente pubblica, in forma prevalentemente diretta.

La figura professionale più presente è l’assistente sociale. I dati relativi all’utenza e ai costi variano notevolmente da zona a zona in tutti gli anni considerati.

I risultati del monitoraggio evidenziano la presenza diffusa del segretariato, come funzione pubblica radicata in quasi tutti i territori considerati, ma con un livello di utenza e di spesa fortemente differenziati per territorio. I motivi di tale differenziazione e la loro valutazione in termini di capacità di risposta territoriale costituiscono una sfida per tecnici e decisori, che grazie alle informazioni proposte troveranno risposte coerenti con gli obiettivi della programmazione regionale. 

Il quaderno è gratuitamente scaricabile nell'area download.