Fondazione Emanuela Zancan Onlus

Accedi per acquisti e download

Povertà e ricchezza in Sardegna: insieme per nuovi modi di essere società

Download gratuito

Prezzo (IVA inclusa): €0,00

Quantità

Numero di pagine: 80
Editore: Fondazione «Emanuela Zancan» Onlus Centro Studi e Ricerca Sociale e Centro di Servizio per il Volontariato Sardegna Solidale
Codice ISBN: 978-88-88843-88-9
Anno di pubblicazione: 2018
Autore: Giulia Barbero Vignola, Devis Geron, Elena Innocenti e Tiziano Vecchiato

Mai avremmo sperato in una sintesi più autorevole ed efficace del lavoro di ricerca e di analisi che andiamo a presentare in questa pubblicazione.

Dopo aver approfondito – per diversi anni - numeri, caratteristiche, volti e storie di povertà in Sardegna, abbiamo scelto un approccio diverso, sfidante, al tema delle diseguaglianze: mettere al centro dell’attenzione la ricchezza, la sua composizione, la sua distribuzione in Sardegna; parlarne e approfondirne aspetti generali e specifici con chi ne ha più conoscenza ed esperienza, per posizione sociale, economica, istituzionale.

Da dove viene la ricchezza che esiste in Sardegna, chi la produce, come viene distribuita, chi la detiene.

Quanto vivere in ricchezza o in povertà incide sulla capacità di pensare e progettare il proprio futuro dei giovani che si affacciano al mondo adulto.

Quali soluzioni possono venire dal mondo produttivo “sano”, per riattivare risorse e processi di aiuto in una dimensione generativa di dignità umana e di promozione sociale.

Da queste domande si è sviluppata una riflessione articolata, che a partire dai dati ufficiali, ha coinvolto istituzioni, scuole, enti, persone.

Contenuti

Presentazione

Introduzione/premessa

1. La ricerca (1.1. Le motivazioni. 1.2. La metodologia)

2. Ricchezza in Sardegna (2.1. La ricchezza nei dati ufficiali. 2.2. La ricchezza pro capite. 2.3. Il reddito disponibile. 2.4. Il prodotto interno lordo e gli attori economici. 2.5. La ricchezza “fiscale”. 2.6. La ricchezza del settore pubblico. 2.7. La ricchezza degli attori sociali)

3. Crescere in ricchezza e povertà (3.1. La povertà per i giovani sardi. 3.2. Coinvolgere i giovani nelle scuole. 3.3. Vivere in famiglia: tra povertà e ricchezza. 3.4. Povertà e mancanza di opportunità 3.5. Ricchezza e potenziale generativo 3.6. Il futuro: ricchezza o povertà?)

4. Capacità e risorse per lo sviluppo sociale (4.1. L’approfondimento qualitativo. 4.2. I fattori qualificanti. 4.3. Criticità del quadro regionale. 4.4. Le potenzialità e le strategie possibili. 4.5. Il focus: verso soluzioni di generatività sociale. 4.5.1. Cronicità da superare. 4.5.2. Esperienze e le strategie possibili. 4.5.3. Ricchezza e volontariato insieme per l’innovazione sociale)

5. Conclusioni e prospettive

Riferimenti bibliografici