Fondazione Emanuela Zancan Onlus

Accedi per acquisti e download

Servizio sociale e lavoro sociale: questioni disciplinari e professionali

Prezzo (IVA inclusa): €20,00

Quantità

Anno di pubblicazione: 2013
Codice ISBN: 978-88-15-24451-2
Autore: Milena Diomede Canevini e Annamaria Campanini (a cura di)
Numero di pagine: 208
Editore: Il Mulino
Collana: Sistemi di welfare

Le professioni di aiuto si sono sviluppate in stretto rapporto con la costruzione del nostro sistema di welfare. Curare e prendersi cura non sono la stessa cosa, ma ancora oggi questa differenza non è facile da comprendere e praticare, genera incomprensioni, alimenta conflitti tra capacità e competenze. Lo spazio di azione unitario è di natura «sociale», mentre le competenze professionali entrano nel merito dell’aiuto possibile, che è di natura più specifica: non solo sociale ma anche sociosanitario, sanitario, educativo… Il denominatore comune sono le persone e non solo l’ambiente in cui avviene l’incontro, l’ascolto, l’aiuto ad aiutarsi. Non sono coordinate facili da gestire, visto che non sono ancora ben radicate nelle diverse culture e metodologie professionali. È più facile assistere, amministrare, erogare, cioè limitare la persona, facendola diventare «assistita», dipendente dagli aiuti erogati. Il libro nasce da questa preoccupazione.

Cosa ci hanno insegnato decenni di lavoro, riflessione e teorizzazione sul servizio alle persone, quello basato sull’incontro con loro, con i loro problemi, le loro capacità? Il servizio sociale professionale ha dato importanza fondamentale a questa domanda. Ne ha anzi fatto una questione etica e teorica ricorrente, prima ancora che una problema di natura tecnica e metodologica.

 

Indice

Presentazione (Tiziano Vecchiato).

Introduzione (Milena Diomede Canevini e Annamaria Campanini).

Parte prima. Sistemi di welfare e social work: uno sguardo europeo (Walter Lorenz). Definizione, sfide e prospettive del servizio sociale in Europa e a livello internazionale (Annamaria Campanini).

Parte seconda. Il sistema dei servizi sociali e le professioni sociali (Maria Dal Pra Ponticelli). Le professioni sociali: organizzazioni e regole (Milena Diomede Canevini).

Parte terza. Servizio sociale e lavoro sociale: un’indagine storico-semantica (Francesco Villa). Conoscenze saperi e identità: spunti di rifl essione sul servizio sociale (Silvia Fargion). Epistemologia ed etica: radici di azione e di rifl essione (Italo De Sandre).

Parte quarta. Etica e deontologia nel servizio sociale tra storia e welfare (Milena Diomede Canevini). Il servizio sociale nel contesto attuale (Elisabetta Neve). Il servizio sociale come livello essenziale di assistenza (Tiziano Vecchiato). La formazione al servizio sociale in Italia e in Europa: aspetti storici e prospettive (Annamaria Campanini).

Riferimenti bibliografici.