Fondazione Emanuela Zancan Onlus

Accedi per acquisti e download

Welfare territoriale e non autosufficienza in Toscana. Il contributo del sindacato alla qualificazione dei percorsi assistenziali. Rapporto regionale 2014

Download gratuito

Prezzo (IVA inclusa): €0,00

Quantità

Editore: FNP Cisl Toscana e Fondazione Emanuela Zancan onlus
Codice ISBN: 978888843803
Anno di pubblicazione: 2014
Autore: FNP Cisl Toscana e Fondazione Emanuela Zancan onlus
Numero di pagine: 87

 

 

 

Alla luce dei risultati ottenuti con l’esperienza avviata nel biennio 2012-2013, la Fnp Cisl Toscana, in collaborazione con la Fondazione Zancan, ha esteso e consolidato il progetto di formazione e di ricerca finalizzato a monitorare i percorsi di accesso e di presa in carico dei cittadini anziani non autosufficienti residenti nelle zone-distretto della Toscana.

Il quadro restituito dall’indagine – e presentato nelle pagine che seguono – descrive la capacità di risposta territoriale, evidenzia le differenze e le specificità locali e, ultimo ma non meno importante, offre al sindacato e ai cittadini informazioni necessarie per partecipare in maniera più consapevole e più attiva alle scelte e ai processi decisionali che a livello locale riguardano il sistema dei servizi per le persone anziane non autosufficienti. Il volume è articolato per capitoli, che ripercorrono le fasi del percorso di indagine. Dopo una prima ricostruzione del contesto territoriale di riferimento, delle caratteristiche sociodemografiche e del sistema di governance delle zone-distretto della Toscana, il volume contiene i risultati dell’indagine sui Punti Insieme, sulle Unità di Valutazione e sulla presa in carico, sulla risposta alle situazioni di emergenza-urgenza, sulla continuità assistenziale, utilizzando come chiave di lettura la dimensione territoriale. L’ultimo capitolo, infine, è dedicato al confronto fra le zone, attraverso la considerazione globale e unitaria di una pluralità di dimensioni, in grado di offrire una rappresentazione sintetica della capacità di presa in carico riscontrata nelle zone-distretto.

 

Indice.

Presentazione. Introduzione.

1. Modelli di governance e caratteristiche demografiche

2. La rilevazione sui Punti Insieme (La diffusione territoriale dei Punti Insieme. La copertura oraria. L’accessibilità. L’informazione dentro e fuori i Punti Insieme. L’attenzione alla persona e la tutela della riservatezza. Le risorse umane dedicate)

3. Le unità di valutazione multidisciplinare e la presa in carico ordinaria (L’istituzione delle Uvm. La composizione delle Uvm. L’attività delle Uvm. La provenienza delle domande. Le risposte ai bisogni: istanze valutate, piani di assistenza realizzati, interventi erogati. I tempi di risposta)

4. La presa in carico in emergenza-urgenza (La casistica. Le procedure e i servizi competenti. La copertura oraria. La provenienza delle richieste. Le risposte attivate. Il passaggio alla presa in carico ordinaria)

5. La continuità assistenziale (Le procedure e i servizi competenti. La casistica. La copertura oraria. La provenienza delle richieste)

6. Da una visione frammentata a una visione globale (Questioni metodologiche. Primo scenario valutativo. Secondo scenario valutativo)

Conclusioni